Alla scoperta delle Gemme Nascoste: Le Mete Fotografiche Imperdibili in Africa

Salve, viaggiatori appassionati di avventure e alla ricerca di scatti memorabili! Se siete pronti a esplorare l’Africa attraverso l’obiettivo della vostra macchina fotografica, siete nel posto giusto. In questo articolo, vi porterò in un viaggio attraverso alcune delle gemme nascoste del continente africano, luoghi affascinanti che spesso sfuggono all’attenzione dei viaggiatori più convenzionali.

matmata star wars location tunisia
Matmata – Star Wars Location – Tunisia – Photo by Mohammad Abbasi

1. Gondar, Etiopia

fasill ghebbi gondar etiopia viaggioinafrica
Fasill Ghebbi a Gondar – Etiopia – Foto di Hunde Gemechu su Unsplash

Storia e Geografia: Conosciuta come la “Camelot dell’Africa,” Gondar è stata la capitale dell’Impero etiope dal XVII al XIX secolo. Situata nella regione settentrionale dell’Etiopia, nelle montagne di Semien, Gondar fu un importante centro politico, religioso e commerciale. La città riflette un mix di influenze architettoniche, dalle costruzioni medievali a quelle barocche, portate dai missionari portoghesi.

Grazie a Amazing Places on Our Planet per il video sui I Palazzi e i Castelli di Gondar

Cosa visitare: Le attrazioni principali di Gondar includono il complesso di Fasil Ghebbi, una fortificazione che ospita palazzi, chiese e monasteri. Non perdete il Palazzo di Fasilides, con le sue torri e i suoi bagni, luogo di festeggiamenti durante l’Epifania etiope. La Chiesa di Debre Berhan Selassie, famosa per i suoi affreschi che raffigurano angeli e scene bibliche, è un’altra tappa imperdibile. Passeggiando tra queste rovine, si può quasi percepire la grandezza storica che pervade l’atmosfera.

Se volete approfondire, il video è in spagnolo un viaggio guidato a Gondar, grazie a Pay Elena Viajero

2. Tozeur, Tunisia

Grazie a Marwan Faidi per il video su Tozeur

Storia e Geografia: Tozeur, un tempo un punto di sosta per le carovane nel deserto del Sahara, vanta una lunga storia che risale ai tempi romani. La città è famosa per la sua architettura unica fatta di mattoni di argilla, che riflette il paesaggio del deserto circostante. Situata vicino al confine con l’Algeria, Tozeur è una porta d’accesso per esplorare le meraviglie naturali del Sahara.

Grazie a 2 NOMADES per il video sul lago salato di Chott el Djerid

Cosa visitare: Oltre alla città vecchia con le sue stradine labirintiche, Tozeur è un ottimo punto di partenza per escursioni nel deserto. Il vicino Chott el Djerid, un lago salato che si estende per centinaia di chilometri, offre paesaggi lunari che sono un sogno per i fotografi. Non dimenticate di visitare il Parco dei Dinosauri di Tozeur, dove potrete trovare riproduzioni di dinosauri a grandezza naturale in un ambiente desertico suggestivo.

3. Matmata, Tunisia

Casa sotterranea a Matmata Tunisia viaggioinafrica
Casa sotterranea a Matmata – Tunisia – Photo by Son Tung Tran

Storia e Geografia: Matmata offre un affascinante sguardo su un modo di vita antico che ha saputo adattarsi a un ambiente difficile. Le sue case troglodite, scavate nel terreno per sfuggire al calore estremo del deserto, sono uniche nel loro genere. Questo villaggio berbero si trova nel sud della Tunisia, in una regione caratterizzata da paesaggi aridi e colline.

Grazie a light2tube per il video su Matmata villaggio berbero

Cosa visitare: Le case sotterranee di Matmata, alcune delle quali sono ancora abitate, sono il principale punto di interesse. Visitare l’interno di queste abitazioni offre un’esperienza unica e la possibilità di capire meglio il modo di vita tradizionale berbero. Per gli appassionati di cinema, una visita al set di “Star Wars” che ha utilizzato queste strutture come location, è un must.

Grazie a light2tube per il video sulla visita al set di “Star Wars” a Matmata

4. Lalibela, Etiopia

Chiesa di San Giorgio Lalibela Etiopia viaggioinafrica
Chiesa di San Giorgio – Lalibela – Etiopia – Foto di mulugeta wolde su Unsplash

Storia e Geografia: Situata nella regione dell’Amhara in Etiopia, Lalibela è una città di pietra letteralmente scavata nella roccia. È stata fondata nell’XII secolo dal re Lalibela, che voleva creare una “nuova Gerusalemme” per i cristiani che non potevano recarsi in Terra Santa. Questa città sacra è circondata da montagne e profonde gole, offrendo un paesaggio mozzafiato.

Grazie a Amazing Places on Our Planet per il video sulle 11 chiese monolitiche di Lalibela

Cosa visitare: Le 11 chiese monolitiche di Lalibela, scolpite nel rosso tufo, sono un’opera d’arte architettonica. Ogni chiesa ha un suo stile unico, con dettagli intricati sia all’esterno che all’interno. La Chiesa di San Giorgio, con la sua iconica forma a croce, è forse la più fotogenica. Assicuratevi di visitare anche i tunnel e i passaggi che collegano le chiese, un vero labirinto scavato nella roccia.

Chiesa di San Giorgio dalla collina Lalibela Etiopia viaggioinafrica
Chiesa di San Giorgio dalla collina – Lalibela – Etiopia – Foto di Volker Repke su Unsplash

5. Lamu, Kenya

Grazie a Folklore Films Ltd. per il video con drone dell’isola di Lamu

Storia e Geografia: Lamu, fondata nel 1370, è una delle città più antiche e meglio conservate dell’Africa orientale. L’isola di Lamu, parte dell’arcipelago di Lamu, è un luogo dove il tempo sembra essersi fermato, con i suoi stretti vicoli e le case in corallo e legno di mangrovie. È un esempio vivente della cultura swahili, influenzata da elementi arabi, persiani, indiani e africani.

Grazie a ATR Safari per il video sull’Isola di Lamu

Cosa visitare: Passeggiare per le strade di Lamu è come fare un viaggio indietro nel tempo. La città vecchia, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è piena di edifici storici, tra cui la Lamu Fort e la Riyadha Mosque. Le tradizionali case swahili, con i loro caratteristici portali intagliati, sono incredibilmente pittoresche. Inoltre, una gita in dhow, la tradizionale imbarcazione a vela, vi permetterà di ammirare il paesaggio costiero e di scattare foto spettacolari.

Grazie a Najeeb Juma Bhalo per il video sulla Riyadha Mosque di Lamu

Queste sono solo alcune delle gemme nascoste dell’Africa che meritano di essere esplorate con la vostra macchina fotografica in mano. Ogni città racconta una storia unica, mescolando la storia antica con la vibrante cultura contemporanea. Che il vostro viaggio fotografico in Africa sia ricco di avventure e di immagini indimenticabili!

Condividi:

Ti è piaciuto l'articolo?
Iscriviti alla Nostra Newsletter

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ottimizzato da Optimole